Network locale Ethicalworld

Architettura internet del Network Locale “EthicalWorld” *

*NB. La architettura internet dei siti locali “Ethicalworld può variare nel tempo

Il sistema studiato per diffondere a livello locale i siti e il marchio Ethicalwork e per creare visibilità ai partners locali,si distingue radicalmente da ogni altro sistema di pubblicità locale in quanto la nostra associazione IDES non persegue scopi di lucro come ogni altro attore del settore internet . La nostra associazione quindi non ha interesse a far fluire le informazioni o le richieste dei visitatori di siti e pagine, in specifici canali Internet al fine di raccogliere denaro ma ha solo l’interesse a diffondere il piu’ possibile con i propri siti e il proprio marchio i siti  i marchi, le pagine internet  dei partners con tutti i mezzi e attraverso tutti i canali internet dedicati allo scopo. Questo comporta una migliore “efficienza” delle soluzioni adottate per aumentare la visibilità dei partners e una sensibile diminuzione dei costi di pubblicità. Il sistema IDES inoltre essendo finalizzato a fini sociali puo’ usufruire di prezzi particolarmente favorevoli da parte di fornitori locali di servizi vari e di pubblicità. Da ultimo nella  fase più avanzata del progetto Ethicalworld  opereranno a livello locale più” community managers” ciascuno specializzato in un particolare settore merceologico e che dedica il proprio tempo a un massimo di 20-30 clienti. I community managers, operano esclusivamente a livello locale su persone fisicamente residenti in ogni città e/o provincia e per un unico fine comune: la diffusione e valorizzazione dei siti del gruppo, del  marchio, e con essi la visibilità del partner. Lo scambio di dati e informazioni trà i community managers , operando tutti per un fine unico,può creare un effetto sinergico importante sulla visibilità di ogni singolo partner e sulla reputazione del marchio. Viene sotto riportato come esempio lo schema di un possibile  network tipo dedicato alla citta’ di Novara e dintorni . Citta’ che conta poco piu’ di 100.000 abitanti

Il sito “Novaraaltra”.

Si espone più sotto la possibile struttura  di  un sito a marchio Ethicalworld ”. Su questo sito sono riportate tutte le “Offerte Speciali” degli operatori economici di Novara e dintorni che hanno aderito alla iniziativa “EthicalWorld”. Il sito può avere  un nome a dominio del tipo “www.novaraaltra.it” in aggiunta la città di Novara potrà essere coperta con più siti specializzati in diverse merceologie . Il sito o i siti hanno  diversi scopi:

  • 1)Raccolta di fondi per progetti o cause nobili proposte da associazioni locali
  • 2)Dare il massimo di visibilità a ciascun partner soprattutto attraverso proposte particolari rivolte al cliente 
  • 3) Reperire e mantenere nuovi clienti per il partner
  • 4) Far conoscere la città ai cittadini e visitatori i luoghi e la storia
  • 6) Promuovere la aggregazione sociale attraverso la reciproca conoscenza dei propri abitanti

Il sito e’ diviso in sezioni  principali per quanto concerne la funzionalità:

  1. La sezione delle news che e’ rappresentata dalla Home page. In questa sezione verra’ raccontato tutto quanto riguarda gli operatori economici di Novara che si sono certificati “EthicalWorld” e non.Questa parte del sito sarà dotata di una redazione che selezionerà le notizie più importanti  e le riporterà sul giornale di News. In una fase iniziale il giornale non dovrà avere aggiornamenti quotidiani per non dover essere iscritto al tribunale come “testata giornalistica” il che’ comporterebbe dei costi iniziali non giustificabili.Saranno riportate notizie di nuove adesioni al gruppo “EthicalWorld” in Citta’ orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali e degli esercizi pubblici nuovi prodotti e nuovi servizi , nuovi eventi,cronaca riguardante il gruppo, nuove iniziative, curiosità ecc.
  2. La sezione per la offerta dei “coupons” o buoni sconto. In questa sezione sono indicizzate tutte le categorie di esercenti e di aziende che hanno aderito al gruppo. Per ogni categoria viene sviluppata una pagina riassuntiva della categoria stessa che riporta in sintesi tutte le offerte, ciascuna corredata da una fotografia significativa. Ciascuna sezione rimanda a una pagina principale che descrive nel dettaglio il partner e le sue qualità e caratteristiche, il tipo di offerta proposta, le condizioni dell’offerta, la eventuale data di scadenza, ecc. La pagina funge anche da pagina pubblicitaria per l’operatore economico e invitera’ il visitatore del sito alla stampa di un “tagliando” se il partner avrà deciso di proporre una offerta.
  3. La sezione “Visita la città” con inseriti i testi e in genere i file multimediali interattivi che vengono scaricati durante le passeggiate in città degli utenti.
  4. La sezione degli annunci gratuiti riguardanti la città che contribuisce ad aumentare la visibilità del sito nel suo complesso
  5. La sezione “Pagine Gialle” che fornisce un elenco di tutti gli operatori presenti in città
  6. Altre sezioni che andranno ad arricchire il sito nel tempo 

Il partner avra’ la possibilità di proporre sul sito vari tipi di offerte speciali e di pubblicità

  1. Offerte che hanno come finalità uno sconto massimo del 60% sul prezzo normalmente praticato per quel prodotto o servizio
  2. Offerte che hanno come finalità una modalità piu’ favorevole per la erogazione del prodotto o servizio (es. paghi uno prendi due, oppure: antipasto gratis ecc)
  3. Offerte che hanno come esclusiva finalità la conversione in beneficienza di quanto viene risparmiato dal cliente per effetto della presentazione del coupon

Le offerte devono essere formulate in modo tale da evidenziare un risparmio in denaro per il cliente che deve essere sempre quantificato nell’offerta stessa. In tutti i casi il cliente avra’ sempre la possibilità di convertire in “offerta liberale” una parte o tutto il quantitativo di denaro che risparmia. Per quanto riguarda le condizioni di pagamento , il cliente avrà  la possibilità di pagare il servizio o il prodotto direttamente al  partner commerciale del sito . E’ però anche prevista la possibilità di un pagamento immediato con carta di credito o un altro sistema di pagamento elettronico, supportato da uno sconto maggiore o da migliori condizioni, che darà maggiore sicurezza al partner.  La sezione News del sito può essere alimentata da un Blog di tipo “Wordpress” implementato sulla omologa piattaforma e dello stesso nome del sito. Il blog può alimentare in automatico anche le pagine dei principali Social Network: Facebook, Twitter, Google+. Questo significa che sulle pagine “social” del sito saranno riportate tutte le notizie del sito stesso e viceversa.

Le pagine “social” del sito “ Novaraatltra.it.”

In ordine di importanza per la funzionalità del sistema informatico locale dopo il sito principale ci sono le pagine sui social media dei singoli gruppi merceologici e/o categorie di tutti gli operatori economici della città o provincia gia’ riportati sul sito “Novaraaltra.it “ Ciascuna categoria (ristoranti, saloni di bellezza, Hotel, negozi ecc) avra’ una pagina dedicata sui social media del tipo: “Ristoranti Novara”, “Hotel Novara “, “Bellezza Novara “ecc. Queste pagine sui social media saranno alimentate dalle pagine del sito principale “Novaraaltra.it “ oppure da singoli siti separati ciascuno specializzato in una specifica merceologia  e normalmente saranno una copia delle pagine del sito con la differenza che potranno essere meglio commentate , meglio indicizzate e meglio visualizzate sui Social Media. La funzione di queste pagine e’ quella di aggregare intorno alla pagina il massimo numero di Fans o comunque il massimo numero di persone che siano interessate a un determinato settore merceologico a livello locale. Questo e’ possibile in due modi :

  1. Con operazioni di Social Networking da parte del Community manager che lavora su quella pagina che cercherà di aggregare persone, che abitano nella citta’ di Novara o in provincia di Novara , interessate a quel particolare settore.
  2. Attraverso la pubblicità a pagamento sul social media in cui si trova la pagina.

Ciascuna di queste pagine riporterà dei link diretti sia alle pagine “social” dei singoli partners, sia ai siti Internet dei partners stessi creando quindi ulteriori occasioni di visibilità per il partner.

I siti e le pagine “social” del partner

Ciascun partner del network “EthicalWorld dovra’ avere almeno un sito internet principale e/o una App per dispositivi mobili, un blog e delle pagine dedicate sui social network condivisi dal network stesso. Il sito /App e le pagine “social” del partner avranno evidentemente dei link reciproci e si interfacceranno con il network come segue:

1)Entrambi avranno collegamenti con la pagina “social” della categoria merceologica a cui appartiene il cliente ,collocata sul sito “Novaraaltra.it”. Sito che come sopra esposto riporta l’elenco di tutti i partners divisi per categorie.

2)Il sito principale del partner avra’ un link che rinvia il visitatore alla pagina pubblicitaria del sito “Novaraaltra.it “ al fine di invitare il visitatore a utilizzare una offerta speciale pubblicata dal partner stesso.

3) Il community manager potrà decidere se inserire direttamente dalle pagine “social” di proprietà del partner delle offerte speciali tramite i social media che permettono questo servizio.Questo tipo di servizio però deve articolare l’offerta con le stesse modalità del sito “Novaraatra.it” . Se non e’ possibile articolare l’offerta con le stesse modalità questo tipo di servizio non e’ permesso in quanto creerebbe confusione per il cliente. Sara’ facoltà del cliente inoltre promuovere il proprio sito o App e le proprie pagine “social” in aggiunta a quanto avviene già attraverso il network qui descritto.Operazione che dovrà essere concordata con il community manager per poter effettuare con coerenza la operazione di marketing nel suo complesso.

Pubblicità a pagamento effettuata dal network EthicalWorld

Per dare la massima visibilità a tutti i partners che partecipano al Network la associazione IDES  o il proprio rappresentante locale faranno  pubblicità a pagamento.

  1. Con il sistema dello scambio di banners con i principali siti locali con priorità a quelli più visitati
  2. Su Facebook,Google+,Twitter
  3. Sui siti del piu’ importante giornale locale on-line
  4. Su Google con indicizzazione geolocalizzata delle parole chiave
  5. Con la distribuzione di materiale cartaceo

La pubblicità sarà finalizzata a dare visibilità sia al sito “ Novaraaltra.it (Offerte molto Speciali a Novara” ) sia alle pagine social del sito stesso. Schema Ethicalworld